The Firebrothers

Vai ai contenuti

Menu principale:

PIROBAZIA: TRASFORMAZIONE, GUARIGIONE, LIBERTA'

TRASFORMAZIONE significa Passaggio:

- dalla mera sopravvivenza alla vitalità;
- da vittima delle circostanze ad attore protagonista che decide da sé della propria vita;
- da persona che cerca amore a persona che dà amore.

Trasformazione non si limita a cambiamento (di casa, di partner, di lavoro...):
Trasformazione implica assumere un altro atteggiamento nei confronti della vita.
La Pirobazia mostra un sentiero attraverso il quale la trasformazione è possibile.

Trasformazione significa fare un salto di qualità: passare dalla penuria all'abbondanza,
dalla carenza alla pienezza, dalla pura sopravvivenza alla vita.
Camminare sul fuoco è un'opportunità per trasformare la propria vita,
per rendere possibile ciò che appare impossibile, per divenire consapevoli che si vale molto di più di quanto si pensa,per allargare i propri limiti, per non farsi più trattenere da dubbi e paure nella vita.
TRASFORMAZIONE è possibile in qualsiasi situazione: non dipende dalle circostanze,
dalle condizioni in cui viviamo... La trasformazione si sviluppa da chi e da ciò che noi siamo veramente.
Trasformazione immediata, senza tanti giri di parole.


GUARIGIONE:

Negli StatiCarl Simonton e Andrew Weil curano il cancro facendo praticare Pirobazia ai pazienti e
ottengono delle guarigioni. Perché Pirobazia insegna al malato a prendersi la responsabilità di se stesso e della sua malattia.

Adrew Weil, uno specialista americano nella terapia del cancro,
cura i suoi pazienti con la pirobazia. Egli afferma che la pratica della Pirobazia comporta
delle implicazioni fondamentali per la salute e la medicina perché dimostra i limiti degli schemi mentali.
Un nuovo modello, in cui la consapevolezza ha una posizione centrale e di primo piano,
può essere adottato nella professione medica. Un tale modello va sostenuto, in quanto ci indica che
svolgiamo un ruolo attivo nel cambiamento delle nostre reazioni agli stimoli esterni e che quindi
non siamo vittime passive di quest'ultimi...
La pirobazia dimostra che, se si riescono ad annullare gli effetti negativi di
determinati gradi e forme di calore (come ustioni, arrossamenti o vesciche) allora ciò significa che non
si deve obbligatoriamente essere vittime di infezioni, patologie virali, allergie, cancro o tumori!

Viviamo in eterno conflitto: la malattia è sempre espressione di uno stato di disarmonia, di non comunicazione,
di non verità. Quando siamo disposti a "dire la verità" riguardo ad una malattia essa scompare.
Questa verità non arriva dalla testa, dalla ragione ma dallo sperimentare.


Pirobazia: Terapia e SPIRITUALITA'.
Terapia perché si ha la possibilità di guarire la mente, lo spirito il corpo.
Spirituale perché Noi siamo di più dei nostri corpi, dei nostri sentimenti e dei nostri pensieri.

LIBERTA' nell'espressione di se stessi.
Vuol dire non essere più frenati dalle paure, dai dubbi che ci fermano e non ci fanno agire.
Noi tutti siamo condizionati: dai genitori, dai mass media, dal luogo in cui viviamo...
Il nostro agire risulta spesso limitato da noi stessi: non agiamo perché è sconsigliabile
fare determinate cose nel contesto in cui viviamo. Pirobazia ci insegna che noi siamo soli:
di fronte alle nostre scelte e alle responsabilità che ne derivano.
Il primo passo sui carboni ardenti lo facciamo da soli: il piede lo mettiamo noi su un tappeto di 700-800 °C.
E' una grande assunzione di responsabilità verso noi stessi e, allo stesso tempo,
la conferma che siamo
LIBERI nel scegliere la nostra vita.

PAURA:

La paura è una forma di energia ed è fondamentale per l'uomo: lo salvaguarda perché lo mette in guardia da eventuali pericoli.
Ma molto spesso l'uomo non agisce, non fa le cose che dovrebbe perché è prigioniero delle proprie paure.
In questo caso, per comprendere il significato di questa paura "bloccante" si può utilizzare la lingua inglese.
Infatti paura si traduce come FEAR (False Evidence Appearing Real = Falsa Evidenza che Appare Reale).
E con la camminata sui carboni ardenti si impara a superare le proprie paure bloccanti:
E la capacità di bloccare i pensieri negativi rappresenta una chiave di successo per la vita!
Ci vuole molta forza (per alcuni moltissima) per dominare e controllare la paura: durante il seminario
avrete l'opportunità di lasciar andare la paura e di trasformarla. Non appena noi decidiamo di non farci
più frenare dalla paura, essa si trasforma. Se lasciamo andare la paura e non ci facciamo gestire da essa,
ma al contrario decidiamo Noi per lei, tutta la forza e la vitalità utilizzate sino a quel momento per
controllare paure e dubbi (rendendoci più piccoli di quanto siamo)
verrà liberata e sarà nuovamente a nostra disposizione per progredire a passo spedito nella nostra vita.
La paura lascerà così libero spazio alla gioia e alla vitalità.

Storia:

L'arte antica della pirobazia è relativamente sconosciuta nella nostra coltura occidentale e molta gente la vede per la prima volta nei programmi televisivi.

Anche se  la pirobazia è relativamente nuova per noi, le antiche culture in tutto il mondo si sono esercitate nella camminata e danza sul fuoco . La pirobazia e la preghiera sono i due più vecchi rituali sul pianeta. Ci sono persino riferimenti alla pirobazia nella bibbia.

I Romani erano esentati dal pagamento delle tasse se potevano dimostrare la loro capacità di camminare sul fuoco senza bruciarsi.

I Boscimani di Kung dell'Africa usavano la danza sul fuoco come potente rituale di guarigione per la loro tribù. La loro cerimonia non solo include la camminata e la la danza sul fuoco, ma anche il rotolamento sul fuoco.

A Bali, la pirobazia è il rituale di raggiungimento della maturità per le ragazze di sette anni.

Il ballo greco di Anastenarides sui carboni caldi è in onore di san Constantine e san Helen.

Il Kahunas dell'Hawai ha lasciato la lava fusa indurirsi appena per tenere il suo peso prima di camminare su esso.


I rituali di  pirobazia sono praticati in Argentina, Australia, Brasile, Bulgaria, Birmania, Cina, Egitto, Figi, Grecia, Haiti, Hawai, India, Indonesia, Giappone, Malasia, Nuova Zelanda, Pakistan, le Filippine, Singapore, Spagna, Sri Lanka, Tailandia, Tibet, Trinidad, Sudafrica.
Il fuoco viene usato nelle cerimonie e nei rituali per aumentare il benessere personale e della comunità e i benefici superano chiaramente i rischi.

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu